FiloRoccella 2014 su “Potere e politica”

di Alessandra Scali

di Alessandra Scali

Condivido un pezzo sulla quinta edizione della Scuola Estiva di Alta Formazione in Filosofia “Giorgio Colli” di Roccella Jonica che Daniela Ielasi ha gentilmente ospitato sul numero di maggio del periodico indipendente “Fatti al cubo”. 

L’uomo giunto alla fine della storia revoca in questione la propria natura, a cominciare dalla predisposizione ad agire da animale politico. Questo vuole l’ideologia postmoderna col suo adagio sulla

compiuta realizzazione dell’opera dell’uomo in ogni ambito dell’esperienza. Tuttavia, la fine di un paradigma non coincide con il ritirarsi del mondo tutto intero. Altre forme di vita possono essere concepite. Una fine, dai caratteri decisi, è attribuita alla politica, nella misura in cui essa ha cessato di essere il luogo deputato alla sovranità. Continua a leggere

Annunci

Filosofia e cittadinanza al liceo

La coordinatrice Alessandra Mallamo e il direttore Giuseppe Cantarano (Unical)

La coordinatrice Alessandra Mallamo e il direttore Giuseppe Cantarano (Unical)

SCUOLA di ALTA FORMAZIONE in FILOSOFIA “Mario Alcaro”
II edizione febbraio-maggio 2014
Organizzata da
Scholé
in collaborazione con
Istituto Italiano per gli Studi Filosofici
Centro per la Filosofia Italiana
Liceo Classico “Ivo Oliveti” Locri
Liceo Scientifico “P. Mazzone” Roccella – Gioiosa Jonica
Liceo Scientifico “Zaleuco” Locri Continua a leggere

Ne abbiamo facoltà

FiloRoccella 24-28 luglio 2013, forum su Mario Alcaro a Placanica

FiloRoccella 24-28 luglio 2013, forum su Mario Alcaro a Placanica

Sapete quando i senatori o i deputati si riuniscono e il presidente della seduta dà diritto di parola ai colleghi pronunciando la formula «ne ha facoltà». Ecco, io intendo tutto il contrario. Non qualcuno che concede la possibilità di parlare a qualcun altro, in nome di un rapporto gerarchico che legittima il gesto, ma la realizzazione di un contesto in cui la libertà di linguaggio regna sovrana. Mi pare che, restando sulla soglia degli argomenti di volta in volta discussi, la Scuola estiva di filosofia di Roccella abbia da rivendicare proprio una simile prerogativa. Continua a leggere