Vecchie prefiche senza morto

Lamentatrici

Lamentatrici

 

Piangono, si lamentano, pregano e imprecano. Tutto insieme. Tutte insieme. Una litania ritmata, una vera performance coreutica. Un rito apotropaico contro il malocchio e le malelingue imputate di jella. Non ha importanza provare o meno dolore, soffrire o meno di qualche malanno, fosse pure un raffreddorino. Ciò che conta è il mero piagnisteo sciolto da ogni riferimento oggettivo. Proprio come erano solite fare alcune donne di Grecia che piangevano i morti altrui, beccandosi pure lauti compensi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...